Nadia De Sanctis – Napoli Anema e Core

Nadia De Sanctis, concertista versatile nota al pubblico dell’anfiteatro, ci riporta in un tempo magico delle canzoni Napoletane, quando tra gli anni ’50 e ’60 quelle melodie già universali si arricchirono di ritmi nord e sudamericani acquisendo un fascino elegante ed internazionale. Sono canzoni nate e vissute nei night club e piano bar, cariche di erotismo, calore, di notti e di luna. La rivisitazione in chiave jazz dei grandi classici come Accarezzame, Anema e core, Malafemmina e Tu vuo’ fa l’americano regala ai brani una straordinaria energia.
Per ascoltare Nadia de Sanctis clicca qui