La Serpe d’Oro – Musica tradizionale toscana

Toscani randagi. Canti d’amore, rabbia e osteria (Siberia Records, 2017), disco d’esordio del gruppo, è un agglomerato abbacinante di suoni, di canzoni sopravvissute e sopravviventi, per un viaggio, da affrontare qui e ora, all’interno di un repertorio divertentissimo, coinvolgente, emozionante e atavico. Tra allegri canti di vendemmia, struggenti ballate d’amore, nenie dolenti e intensi canti narrativi, La Serpe d’Oro riscopre e reinterpreta un repertorio antichissimo e verace, ma con la forza e l’intelligenza dell’oggi, senza che i suoi musicisti si “fingano” contadini di un tempo o ricercatori. Un concerto con forti radici affondate nel passato, eppure inesorabilmente contemporaneo.
Per ulteriori informazioni clicca qui.